Fotografia del diabete negli USA

      Nessun commento su Fotografia del diabete negli USA

Gli Stati Uniti ci hanno abituato ai grandi numeri e non si smentiscono per quanto riguarda il diabete. Il National Diabetes Statistics Report ha pubblicato I dati dell’epidemia del secolo, indicando che 30.3 milioni di residenti hanno il diabete e 84.1 milioni il prediabete.
Il rapporto indica che nel 2015 tra gli adulti americani sono stati diagnosticati 1.5 milioni di nuovi casi di diabete. Oltretutto, 1 su 4 adulti vivono con il diabete senza sapere di avere questa malattia e solo l’11.6% degli adulti con prediabete conosce la propria condizione.
La diagnosi di diabete cresce con l’avanzare dell’età; tra gli adulti di età superiore ai 65 anni il 25,5% ha il diabete.

La prevalenza di questa malattia varia tra i gruppi razziali: i Nativi Americani e i Nativi dell’Alaska guidano la “classifica”, seguiti dagli Afro-Americani e dagli Ispanici.
Questi numeri segnalano anche che i casi di diabete stanno ancora aumentando ma non alla velocità degli anni passati.
Tutti questi dati non sono sterili. La loro distribuzione permette di fotografare la situazione di una Nazione di fronte a una condizione che può predisporre ad altre malattie, come quelle cardiovascolari, e a pianificare le risorse necessarie per la prevenzione e le cure.
Da: https://www.cdc.gov/diabetes/pdfs/data/statistics/national-diabetes-statistics-report.pdf
Condividi queste informazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *