A che punto è il viaggio intorno al mondo senza aerei di Claudio?

Claudio prosegue il suo viaggio e la sua sfida. Ora è in Argentina e dal diario pubblicato ieri su triptherapy.net leggiamo: “Le correnti dell’universo dominano il mio cammino attraverso il mondo …….. Salta è una bella città all’interno di una verde valle. È a poco più di 1000 metri di altezza e tutto intorno vi sono alte montagne che arrivano a superare i 4000 metri. In questa stagione il cielo è grigio e nuvoloso, in piazza gli aranci hanno quasi pronti i propri frutti, per terra cadono foglie gialle e marroni. Appena si sale per visitare paeselli tradizionali come Cachi, Cafayate, oppure San Antonio de Los Cobres o ancora Humauaca, il paesaggio e il clima cambiano radicalmente. Le nubi restano a valle e per un complesso di fattori non giungono quasi mai da quelle parti. Per questa ragione le montagne sono aride e a oltre 3000 metri si possono incontrare cactus candelabri alti fino a dodici metri. ….. Il cielo è azzurro e la notte le stelle danzano nel cielo. ….. Qui, a Salta, tan linda que enamora.”
Da: triptherapy.net

Condividi queste informazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *